Le normative che regolano la sicurezza delle macchine sono costantemente in evoluzione con l’emissione continua di nuove norme ed aggiornamenti, per cui gli Ingegneri dello Studio Tecnico Mansoldo sono costantemente aggiornati per mantenere una preparazione elevata e fornire risposte corrette anche nelle analisi più complicate.
Lo studio offre il servizio di consulenza nell’elaborazione della documentazione necessaria per ottenere la marcatura CE delle macchine in base alla Direttiva Macchine attualmente in vigore.
Si sviluppano manuali uso e manutenzione, analisi dei rischi in base alle direttive comunitarie fornendo l’assistenza di aggiornamento della documentazione e consulenza specifica per il miglioramento della sicurezza delle macchine.
Lo Studio Tecnico Mansoldo fornisce assistenza per le certificazioni di linea, qualora si assemblano più macchinari che operano simultaneamente tra loro.
Risulta sempre più necessario porre in sicurezza e adeguare macchinari costruiti negli anni passati e quindi prodotti in assenza di disposizioni legislative che regolassero la sicurezza del macchinario.
Si offre il servizio di consulenza per l’adeguamento delle attrezzature non marchiate CE o soggette nel tempo a modifiche sostanziali.

L’iter per l’ottenimento dell’adeguamento di macchinari non CE si riassume in:

Verifica Preliminare:
I tecnici dello Studio Mansoldo analizzano il progetto (nelle fasi iniziali) o il macchinario (se già prodotto), per recepire i dati necessari all’elaborazione dell’analisi dei rischi.
Per le non conformità riscontrate e/o per ridurre i rischi evidenziati vengono proposte delle soluzioni tramite una progettazione tecnica di supporto.

Progettazione e consulenza:
Dopo aver esaminato la macchina e i relativi Ress si prosegue con la consulenza o la progettazione delle modifiche necessarie per l’adeguamento o il miglioramento della sicurezza tramite una progettazione tecnica di supporto. Le soluzioni vengono condivise con il cliente in modo da poter adottare le migliorie ottimali che soddisfino le esigenze produttive e i requisiti di sicurezza.
Si fornisce il supporto tecnico durante le operazioni di costruzione o modifica delle macchine per migliorare le tempistiche di intervento progettato.

Relazione finale:
A seguito delle soluzioni e degli interventi di miglioramento, si prosegue con la redazione della documentazione necessaria per l’autodichiarazione CE del macchinario (fascicolo tecnico):

verifica e controllo quadri elettrici
verifica e controllo quadri elettrici
analisi dei sistemi di emergenza
progettazione messa in sicurezza isole robotizzate
progettazione messa in sicurezza isole robotizzate
adeguamento macchine non CE
adeguamento macchine non CE
analisi dei rischi
analisi dei rischi

Per qualsiasi informazione ci puoi contattare compilando il modulo qui sotto