ABILITAZIONE CONDUZIONE CARRELLI ELEVATORI

L’art 73 del D.lgs 81 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori incaricati all’uso delle attrezzature di lavoro ritenute pericolose e quindi che richiedono conoscenza specifica nell’uso per evitare situazioni pericolose per la salute dell’operatore stesso e quindi consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro.

Con l’accordo Stato Regioni del 22/02/2012 sono state individuate delle attrezzature di lavoro che risultano pericolose e per cui è richiesta una specifica abilitazione degli operatori per l’uso in sicurezza. Nell’accordo sono definite le modalità di formazione, la durata e l’abilitazione specifica dei soggetti formatori. Il carrello elevatore rientra nella categoria delle attrezzature per cui è necessaria una formazione specifica per la conduzione in completa sicurezza. Il corso addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi permette all’operatore di poter condurre qualsiasi veicolo su ruote ad esclusione di quelli circolanti su rotaie, concepito per trasportare, trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo con sedile.

Il corso ha una durata di 12 ore divise in 8 ore di formazione teorica in aula e 4 ore di formazione pratica.

Lo Studio Tecnico Mansoldo organizza corsi di formazione presso i clienti o presso le proprie aule in funzione del numero di iscritti e in funzione degli accordi commerciali presi con la direzione. Sono previsti dei test di apprendimento alla fine di ogni singolo corso per valutare le conoscenze acquisite durante le attività formative. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.